Ascoltatelo!

La trasfigurazione del Figlio rappresenta l’anticipo di ciò che saremo. Il seme della nostra gloria divina è gettato quando decidiamo veramente di “ascoltare” Lui e di fare la sua parola: questa è la “forma” che trasforma la nostra vita a immagine della sua, fino alla sua misura piena. (Silvano Fausti)

«Pietro ci apre la strada con la sua esclamazione straordinaria: maestro che bello qui! E vorrei, balbettando come il primo dei discepoli, dire che anch’io ho sfiorato, qualche volta almeno, la bellezza del credere. Che anche per me credere è stato acquisire bellezza del vivere. La fede viva discende da uno stupore, da un innamoramento, da un “che bello!” che trema negli occhi e nella voce. La forza del cuore di Pietro è la scoperta della bellezza di Gesù…» (Ermes Ronchi).

PROPOSTA DI IMPEGNO DELLA SETTIMANA

Ripensiamo a un insegnamento di Gesù che ultimamente abbiamo trascurato e ci impegniamo a viverlo.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*